21 Marzo: Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

21 Marzo Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

 

Ogni 21 Marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, e anche noi dell’Istituto Tecnico Rosselli Rasetti abbiamo voluto dare il nostro contributo partecipando alla marcia svoltasi nel centro di Perugia.

Tutti si chiederanno perché Libera ha deciso di ricordare queste vittime proprio il 21 Marzo come riportato all’inizio, ed ecco la risposta, l’associazione ha deciso questo perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Siamo partiti da Castiglione del Lago accompagnati dai professori Attisani, Scattini, Bigerna e Centomo dopo vari incontri svolti nelle precedenti mattinate per prepararsi al meglio a questa giornata di ricordo, protesta, e perché no, anche un pizzico di orgoglio e allegria. Arrivati al punto di ritrovo l’atmosfera è subito contagiosa e si può osservare uno scenario fantastico grazie alla presenza di molte scuole dell’umbria, con padri, madri, figli e amici delle vittime. Dopo una marcia pacifica, arrivati nella piazza centrale ci aspettano delle testimonianze dei parenti delle vittime e il momento più emozionante è quando bambini, ragazzi, adulti, e anziani leggono i nomi delle novecento vittime innocenti delle mafie, ma è doveroso ricordare che quei nomi sono solo una piccola parte delle persone uccise ingiustamente da queste “associazioni” illecite e questa giornata tende a ricordare tutte le vittime anche se di molte non se ne ricorda il nome. Si può insomma descrivere questa giornata unica, con un po’ di dolore ma come detto prima orgogliosi di averne fatto parte. Il nostro impegno per la verità e giustizia deve essere giornaliero. Speriamo che il nostro entusiasmo sia contagioso.

Mattia D.F. 4 Meccanica

Altro in questa categoria:

Vai all'inizio della pagina